Proroga del termine per il deposito del piano di concordato preventivo solo se ne viene provata l’utilità

2020-07-31T16:00:25+02:0031 Lug 2020|Categorie: Articolo|Tag: , , |

Il Tribunale di Catania, con decreto del 16 luglio 2020, si è espresso in merito ai presupposti per la concessione della proroga, prevista dall'art. 9, comma 4, del D.L. 23/2020 (c.d. decreto liquidità), del termine di cui all'art. 161, comma 6, l. fall. per il deposito del piano concordatario. Il quarto comma dell’art. 9 sopracitato prevede che: “Il debitore che ha ottenuto la concessione del termine di cui all'articolo 161, comma sesto, del regio decreto 16 marzo 1942, n. 267, che sia già stato prorogato dal Tribunale, può, prima della scadenza, presentare istanza per la concessione di una ulteriore proroga [...]

Covid-19 – Proroga – Termini deposito piano

2020-07-31T15:50:23+02:0031 Lug 2020|Tag: , , |

Il Tribunale di Catania, con decreto del 16 luglio 2020, si è espresso in merito ai presupposti per la concessione della proroga, prevista dall’art. 9, comma 4, del D.L. 23/2020 (c.d. decreto liquidità), del termine di cui all'art. 161, comma 6, l. fall. per il deposito del piano concordatario. Il quarto comma dell’art. 9 sopracitato prevede che: “Il debitore che ha ottenuto la concessione del termine di cui all'articolo 161, comma sesto, del regio decreto 16 marzo 1942, n. 267, che sia già stato prorogato dal Tribunale, può, prima della scadenza, presentare istanza per la concessione di una ulteriore proroga [...]

Ogni concordato già omologato, avente scadenza successiva al 23/02/20, potrà fruire ex lege di una proroga semestrale per il suo adempimento

2020-07-09T14:23:02+02:0009 Lug 2020|Categorie: Articolo|Tag: , , |

Il Tribunale di Ravenna, nell’ambito del decreto di omologa di un concordato preventivo del 16 giugno 2020, si è espresso in merito all’applicazione della proroga prevista dall’art. 9, comma 3, del D.L. 8 aprile 2020 (c.d. decreto liquidità) successivamente convertito definitivamente, con modifiche, con la Legge 5 giugno 2020, n. 40. Tale articolo prevede che: “Quando il debitore intende modificare unicamente i termini di adempimento del concordato preventivo o dell'accordo di ristrutturazione deposita sino all'udienza fissata per l'omologa una memoria contenente l'indicazione dei nuovi termini, depositando altresì la documentazione che comprova la necessità della modifica dei termini. Il differimento dei [...]

Adempimento – Covid-19 – Proroga dei termini

2020-07-09T14:17:29+02:0009 Lug 2020|Tag: , , |

Il Tribunale di Ravenna, nell’ambito del decreto di omologa di un concordato preventivo del 16 giugno 2020, si è espresso in merito all’applicazione della proroga prevista dall’art. 9, comma 3, del D.L. 8 aprile 2020 (c.d. decreto liquidità) successivamente convertito definitivamente, con modifiche, con la Legge 5 giugno 2020, n. 40. Tale articolo prevede che: “Quando il debitore intende modificare unicamente i termini di adempimento del concordato preventivo o dell'accordo di ristrutturazione deposita sino all'udienza fissata per l'omologa una memoria contenente l'indicazione dei nuovi termini, depositando altresì la documentazione che comprova la necessità della modifica dei termini. Il differimento dei [...]

Crisi d’impresa: proroga dell’allerta a sostegno delle “nano imprese”

2020-03-03T14:46:49+01:0003 Mar 2020|Categorie: Articolo|Tag: , , |

Estesa la proroga al 15 febbraio 2021 degli obblighi di segnalazione di tutte le “nano imprese” e non solo di quelle collocate nelle zone più colpite dal Coronavirus. È quanto previsto dal D.L. n. 9/2020. L’intervento del Governo prevede così una gradualità nell’avvio del sistema delle segnalazioni, da parte degli organi di controllo interno e dei revisori contabili, all’organismo di composizione della crisi, esonerando dall’assoggettamento a tale obbligo, per sei mesi, tutte le micro e piccole imprese che, anche a fronte dei danni economici derivanti dall’emergenza sanitaria, possano avere difficoltà a dotarsi degli strumenti necessari per rilevare i sintomi della [...]

Torna in cima