Falcidiabilità – Neutralità fiscale – Composizione crisi

2020-02-27T16:41:52+01:0027 Feb 2020|Tag: , , |

Il Tribunale di La Spezia, con provvedimento del 10 settembre 2018, ha stabilito che così come previsto nella procedura di concordato preventivo, anche nell’accordo della composizione della crisi è possibile la falcidia dell’Iva, in quanto, diversamente, verrebbe violato il principio di neutralità fiscale stabilito dall’Unione Europea. La diversità di trattamento in materia di imposta sul valore aggiunto tra i creditori soggetti alla disciplina del concordato preventivo e gli imprenditori soggetti alla disciplina della procedura di accordo di composizione della crisi infatti non è giustificata dal principio di effettività della riscossione dell’imposta sul valore aggiunto.In ragione di tale contrasto, nel provvedimento [...]

Falcidiabilità – Iva – Privilegio

2020-02-12T10:57:32+01:0012 Feb 2020|Tag: , , |

Il Tribunale di Udine, II sezione civile, con sentenza del 14 maggio 2018, affronta il tema della falciabilità dei crediti privilegiati nell’ambito di una procedura di composizione della crisi da sovraindebitamento. Il ricorrente denuncia il contrasto tra la disposizione del piano che prevede la soddisfazione solo parziale del credito dell’Erario e l’art. 7, comma 1, terzo periodo, L. 3/2012 in base al quale il piano può prevedere esclusivamente la dilazione del pagamento con riguardo all'imposta sul valore aggiunto. Pertanto, il ricorrente chiede, in primo luogo, la non applicazione di tale norma interna in quanto in contrasto con la normativa europea [...]

Torna in cima