Menu principale
Tematiche

Note e Studi 8/2021 – Le procedure concorsuali dopo la crisi Covid-19” a cura di Assonime

7 Maggio 2021


Pubblicato il 6 maggio 2021 il documento “Note e Studi 8/2021 – Le procedure concorsuali dopo la crisi Covid-19” a cura di Assonime – Associazione fra le società italiane per azioni.

Il documento, prendendo atto della compromissione del tessuto societario italiano, che a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19 ha reso diverse imprese considerate “sicure” e “solide” prima della pandemia ora “vulnerabili” e “rischiose” e dell’approssimarsi del termine per il recepimento della Direttiva UE 1023/2019, offre un interessante spunto di riflessione circa le sorti dell’economia italiana a seguito del progressivo venir meno delle misure di sostegno alle aziende e la necessità di riformare il quadro normativo delle procedure concorsuali.

Al fine di consentire ed agevolare la ripresa del sistema economico, la normativa relativa alla gestione della crisi e dell’insolvenza delle aziende dovrà necessariamente essere adeguata per favorire la ristrutturazione delle aziende, soprattutto quelle profondamente incise dalla situazione pandemica, e permettere la rapida ed efficiente liquidazione per le società che hanno purtroppo perduto le prospettive di continuità aziendale.

L’allineamento della normativa locale alla direttiva europea e la semplificazione degli istituti di gestione e regolazione della crisi aziendale giocherà un ruolo fondamentale sulle prospettive future del tessuto aziendale e l’eliminazione delle incertezze normative, causata anche dai ritardi e dagli slittamenti dell’entrata in vigore del Codice della Crisi costituirà di certo un incentivo per gli investitori locali e non.

In attesa di conoscere le modifiche che saranno apportate al testo del Codice della Crisi e della sua auspicata entrata in vigore il 1 settembre 2021, Assonime presenta alcune riflessioni e proposte di migliorie con riferimento alle (i) misure di allerta e composizione assistita delle crisi; (ii) procedure di ristrutturazione; (iii) misure per l’accelerazione delle procedure di liquidazione ed esdebitazione.

 

Il testo del documento è disponibile al seguente sito:

http://www.assonime.it/attivita-editoriale/studi/Pagine/Note-e-Studi-8_2021.aspx

cross