Menu principale
Tematiche

Approvati i nuovi Principi di Attestazione dei Piani di Risanamento

30 Dicembre 2020


Con delibera del 16 dicembre 2020, il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili (CNDCEC) ha approvato i “nuovi” Principi di Attestazione dei Piani di Risanamento.

Non si tratta di un "nuovo" documento ma di un aggiornamento del precedente, risalente al 2014, per tener conto delle evoluzioni normative, delle interpretazioni giurisprudenziali, delle best practice del settore nonché dell'attuale situazione di emergenza sanitaria causata dal Covid-19.

Sono diverse le novità introdotte dalla nuova versione dei Principi, come si evince dalla bozza rimasta in consultazione al 12 novembre 2020, ma si attendono ulteriori aggiornamenti per allineare il contenuto con le disposizioni del Codice della Crisi e dell'insolvenza delle imprese che entreranno in vigore il prossimo settembre.

D'altronde, proprio nelle premesse dei nuovi principi viene specificato che la “ revisione è da intendersi riferita alla norma fallimentare attuale, in attesa dell'entrata in vigore il 1 ° settembre 2021 del Codice della Crisi e dell'insolvenza d'impresa che richiederà una più completa rivisitazione per tenere conto dei nuovi riferimenti normativi e delle precisazioni contenute nel nuovo testo ”.

Il nuovo testo dei Principi di Attestazione dei piani di risanamento è disponibile al seguente link: http://press-magazine.it/commercialisti-pubblicati-i-nuovi-principi-di-attestazione-dei-piani-di-risanamento/

cross